venerdì 16 gennaio 2009

TRISTEZZA


SENZA VIA D'USCITA


Freddo,tanto freddo
sento il gelo trafiggere il mio cuore
come schegge di ghiaccio
l'anima stretta in una morsa di dolore

non penso, non sento
non vedo altro che densa nebbia
che mi attanaglia e mi opprime


La mia energia si scioglie come neve al sole

mi sento cingere da spine pungenti
mi sento come una rosa appassita
mi manca la linfa vitale

Basterebbe una goccia di rugiada
per ridare vita a questo fiore
...
un sorriso, una parola
trasformerebbe tutto in una fonte di gioia e speranza

invece ,ancora affiora quel male oscuro
un vento sibilante mi spinge in un oblio di tristezza
in un abisso senza fine


A tratti scorgo un bagliore di luce
ma subito cala un oscurità accecante
vedo una mano tesa
cerco invano di afferrarla...
essa si ritrae ,fugge, mi abbandona ...
e io precipito sempre più in basso


Una pioggia di lacrime brucianti
inonda il mio viso
incompresa, trascurata, vivo di gioie mancate
giorno per giorno, ora per ora
in una spirale di inganni, crudeltà e abbandono

L'anima è triste, il cuore sanguina
e io annego in un mare di disperazione
sono prigioniera di ques.to male che
annienta la voglia di vivere
e da questo vuoto e da questa angoscia
non vedo via d'uscita...
(Poesia di Manuela Giorda)

Ciao cari amici...questa poesia descrive a pieno i miei sentimenti in questo periodo!!! Che dire sono sempre stata "brava", quella che ha sempre aiutato tutto e tutti, sempre pronta a trascurarsi pur di aiutare. Anche in famiglia Io devo sempre filare dritto, sempre essere brava mai sgarrare!!! Tutti continuano a pretendere da me, ma nessuno mi chiede come sto io, se io ho dei problemi!!! Tutti pretendono ma nessuno mi vuole aiutare!!! Vorrei poter mollare tutto.Prendere una valigia, andare via e fare davvero ciò che voglio che non corrisponde più a quello che sto facendo!!! Vi abbraccio amici e vi auguro un buon fine settimana! Ciao by Nicky

10 commenti:

Davide ha detto...

Cara Nichy..innanzitutto devi far capire ai tuoi familiari (ma anche se non ci riesci è lo stesso), che ognuno di noi ha un pensiero, un emozione, un "io" personale, che non ha niente che vedere con i loro pensieri...proprio perché ognuno di noi è un individuo unico..
Mollare tutto e andare via, significa sconfitta..
Diversamente esporre le proprie ragioni, le proprie emozioni e combattere per quelle, è segno di una forte personalità..non cedi di fronte a niente e a nulla..
Perché mi dirai?...semplicissimo...tu come OGNUNO di noi siamo persone UNICHE...
Ricordati che nella vita, va avanti, e a testa alta, quella che ha resistito 1 secondo in più dell'altra persona...cerca sempre quel secondo in più...
Non ti devi battere contro tutto e contro tutti...ma semplicemente tu NON TI SOTTOMETTI...
Da quel preciso istante chiunque ti vedrà come una persona diversa, tenace combattiva, magari anche un po' rompicoglioni...ma avrai solamente difeso la tua libertà...
Spero che queste mie parole ti aiutino almeno un po..
Un bacione super Nicky..

Recuperando ha detto...

E come farebbero Pippo e Cocco?
Ma dai,non puoi abbandonare adesso!!!!
Ti senti fragile perchè sei stanca e un po sotto pressione per gli studi!!!!
Non puoi mollare!!!
Fai semplicemente capire che tu hai bisogno dei tuoi spazi,di liberarti delle tue angosce personali,vedrai ti capiranno e cerca di dare un qualcosa in meno a loro e dai qualcosa in più a te per stare bene e serena!!!!
Pensa che non puoi essere vincolata così questa è la tua vita!!!!!
Ciao amore mio

Tilly ha detto...

Mi sembrava di aver lasciato un commento, ma sicuramente ero sbadata e non l'ho pubblicato.. volevo solo lasciarti un pensiero da parte mia di incoraggiamento, e sottolineare che anche le persone che ci vogliono più bene a volte non si accorgono (magari anche per un filino di egoismo - nessuno è perfetto) che abbiamo bisogno di aiuto o di spazio. Secondo me allora è nostro sacrosanto diritto nonchè dovere tirare loro le orecchie!!
un saluto affettuoso..

NICKY ha detto...

Ciao carissimo Davide!!!
Grazie per i consigli che mi hai dato!!!
Mi sa che hai ragione...se scappo alla fine è una sconfitta e mollare tutto adesso non ha senso e soprattutto , un domani, sono sicura che me ne pentirei !!!
Ora devo cercare di stringere i denti, di annullare le fobie che ho e di recuperare tutto...senza fasciarmi la testa prima di rompermela!!!
Io ti ringrazio di cuore per l'aiuto che mi hai dato!!!Te ne sono grata!!!Sei grande...sai incoraggiarmi e sai farmi ridere!!!
Un bacione grandissimo super davide!!!

NICKY ha detto...

Ciao dolce Sabry!!!
Grazie anche a te per l'incoraggiamento che mi hai dato e che mi dai nelle nostre email!!!
Ne ho bisogno!!!
Ho paura...preparo gli esami e poi mi blocco e quando mi chiamano non vado!Mi viene una crisi di panico!
Tutto è iniziato dopo la morte di mia nonna e di mia zia, avvenute a distanza di 9 mesi l'una dall'altra!!!Non ho mai superato il trauma e tutt'ora mi pregiudica la vita!Mio padre non mi ha mai capita!!!Ho paura di lui e delle sue sgridate!Ciò mi blocca ancora di più!!!
Grazie per tutto!!!
Un abbraccio e un bacione fortissimo!!!

NICKY ha detto...

Ciao amica Tilly!!!
grazie di cuore anche a te per l'aiuto e l'incoraggiamento che mi hai dato!!!in questo periodo ogni consiglio è oro per me!!!
Ora come ora l'unica cosa che voglio fare, come mi avete suggerito tutti è di pensare a me, devo fare le cose per me e non per gli altri!!!Devo cercare di superare le mie paure e tornare "combattiva" come un tempo!!!
Grazie di cuore , sei stata gentilissima a darmi i tuoi consigli!!!Ti abbraccio forte e ti mando un bacione!!!

arcobaleno ha detto...

Cara Nichy, ti ringrazio per essere venuta a vedere il mio blog! Decisamente abbiamo delle affinità, ma quella che apprezzo di più è il senso animalista che ti anima! Brava! di sicuro ti stai guadagnando un posticino privilegiato..lassù! Questa poesia ha ispirato il mio pensiero "la porta" che era dedicato proprio a te...Ti abbraccio cara amica!

arcobaleno ha detto...

Cara Niky, ti ringrazio per aver visitato il mio blog..e ti ringrazio per il tuo senso animalistico.. ce n'è parecchio bisogno! Questa poesia mi ha ispirato il pensiero "la porta", ed era dedicato proprio a te... Ti abbraccio affettuosamente e..a presto!

arcobaleno ha detto...

Cara amica, ti ringrazio per avermi fatto visita, e ti ringrazio anche per la grande sensibilità verso gli animali...Questa poesia ha ispirato il pensiero "la porta" ed è dedicato proprio a te... un affettuoso abbraccio|

arcobaleno ha detto...

Ehi, Niky, come avrai capito non ci ho raccapezzato molto con i commenti...difatti li ho ripetuti!!!!! la prossima volta farò meglio!!!!